sabato 17 novembre 2018             Login
Links:
Dicono di Noi:
AVVISO!

Scusandoci per aver rinviato il nostro ormai solito appuntamento settimanale causa "Orientamento scolastico", comunichiamo che il quinto ed ultimo incontro del CoderDojo si terrà GIOVEDI' 29 GENNAIO ALLE ORE 15:00, sempre presso i laboratori dell'Istituto Tecnico "S.Citelli" di Regalbuto, sito in via Palermo 78, in contemporanea all'OPEN DAY. Siete invitati a partecipare con i vostri genitori poichè in questa occasione verranno consegnati gli ATTESTATI di frequenza del corso. In occasione dell'OPEN DAY verrà inoltre organizzato un rinfresco curato dagli studenti dell'Alberghiero di Centuripe.

Cos'è CoderDojo?
I CoderDojo sono club gratuiti il cui obiettivo è l’insegnamento della programmazione informatica ai più piccoli. CoderDojo è un movimento aperto, libero e totalmente gratuito organizzato in centinaia di club indipendenti sparsi in tutto il mondo. Ogni Dojo organizza le proprie attività senza scopo di lucro, rispettando le indicazioni della Charter internazionale stilata dalla Fondazione Internazionale CoderDojo. Le attività di formazione dei nostri club ruotano intorno al gioco, lo scambio reciproco ed il peer learning, secondo l’unica regola fondamentale di ogni dojo: Be Cool.

In Italia sono attivi dal 2012 oltre 40 dojo diffusi su tutto il territorio nazionale (la lista completa dei dojo è disponibile su www.coderdojoitalia.org) ed ogni giorno nuovi gruppi di volontari si approcciano al movimento per aprire una nuova sede in cui ospitare incontri periodici per i bambini del proprio territorio. Migliaia di bambini hanno già partecipato agli incontri italiani del movimento, imparando ad utilizzare linguaggi di programmazione come HTML, Javascript e CSS, creare piccoli videogiochi con Scratch e programmare hardware con Arduino.
Perchè sperimentare il Coding?
Nel mondo odierno i computer sono dovunque e costituiscono un potente strumento di aiuto per le persone. Per essere culturalmente preparato a qualunque lavoro uno studente di adesso vorrà fare da grande è indispensabile quindi una comprensione dei concetti di base dell’informatica. Esattamente com’è accaduto in passato per la matematica, la fisica, la biologia e la chimica.

Il lato scientifico-culturale dell'informatica, definito anche pensiero computazionale, aiuta a sviluppare competenze logiche e capacità di risolvere problemi in modo creativo ed efficiente, qualità che sono importanti per tutti i futuri cittadini. Il modo più semplice e divertente di sviluppare il pensiero computazionale è attraverso la programmazione (coding ) in un contesto di gioco.
Cos'è Scratch?
Scratch è un linguaggio di programmazione didattico. Il linguaggio, ispirato alla teoria costruttivista dell'apprendimento e progettato per l'insegnamento della programmazione tramite primitive visive, è adatto a studenti, insegnanti e genitori, ed utilizzabile per progetti pedagogici e di intrattenimento che spaziano dalla matematica alla scienza, consentendo la realizzazione di simulazioni, visualizzazione di esperimenti, animazioni, musica, arte interattiva, e semplici giochi.
Cos'è AppInventor?
App Inventor è un semplice ambiente di sviluppo per applicazioni android, creato da Google, ma ora di proprietà del Massachusetts Institute of Technology (MIT). Questo ambiente di sviluppo fu creato soprattutto per persone che volessero programmare semplici applicazioni per android ad uso personale. Tali applicazioni possono essere anche pubblicate sullo store di Google, ma durante lo sviluppo è possibile installare le applicazioni inviandole direttamente sul cellulare/tablet tramite WiFi o USB, provarle su un emulatore Android per PC, oppure utilizzare direttamente sul cellulare/tablet la versione online di AppInventor [fonte: Wikipedia].
Dichiarazione per la Privacy      Condizioni d'Uso      Powered by Citelli